Anatomia del Cinno // Reprise

Lo ripropongo per due motivi (dopo una ricerca durata due ore, il che deve farvi intuire che trattasi di opera fondamentale): ogni tanto va riproposto senza motivo e… Paolo non l’ha letto. Due ottimi non motivi.

Il cinno/cinna.

Trattasi di individuo tra I 15 e I 20 anni e per questo assurdamente affascinante.
Il cinno spesso non ha mai avuto esperienze omosessuali,ma ancora piu frequentemente ha l’esperienza di una pornostar..ma nonostante questo,Il cinno va educato.
Va educato alle gayezze,ovvero Il trash,la storia gay,le canzoni gay,I libri gay,I film gay…e cosa molto piu’ importante,Il cinno va educato ad adorare l’icona gay.
Anzi tutte le icone gay, ma proprio tutte.
(Questo passaggio richiedera’ molta pazienza,soprattutto quando Il cinno/a fara’ commenti come ‘madonna e’ vecchia con Il body e’ ridicola’ oppure ‘cher chi?quella tutta rifatta che cantava believe?’….voi fate un respiro e spiegategli che l’icona gay si segue,punto.)

Le icone gay dovete sapere, vanno santificate. Bisogna comprare I cd e imparare I testi a memoria,nell’eventualita’ in cui una canzone dell’icona dovesse essere riprodotta in discoteca o al corteo del gay pride.
Bisogna andare ai concerti dell’icona,se possibile piu date,e in piu paesi.

Nel caso l’icona gay dovesse essere un’attrice,solitamente morta, in questo caso vanno comprati I dvd. Tutti ovviamente.
E I cofanetti. E I poster. E se ha mai scritto un’autobiografia,bisogna leggerla x utilizzare piu aneddoti possibile durante le conversazioni.

Quindi educare Il cinno,come potete immaginare e’ dispendioso,sia in termini di tempo che di costi.

Il cinno e’ un investimento.

Il cinno maschio ha solitamente una migliore amica eterossessuale quasi certamente innamorata di lui che lo accompagna ovunque.
Quindi preparatevi,perche la relazione con Il cinno e’ una relazione a tre.
Mentre se si parla di una cinna…quasi sicuramente ha un ex ragazzo da qualche parte da cui prima o poi tornera’, dopo che I suoi genitori l’avranno minacciata di mandarla dallo psicologo per farla tornare normale. Mettetevi Il cuore in pace,la cinna e’ spinta dalla curiosita’..e si spaventa facilmente.

Il cinno/a vuole trombare sempre. Sempre. Ovunque. E comunque.
Con amici presenti, in luoghi pubblici, con I genitori nella stanza a fianco.
Vi svegliera’ alle 5 del mattino,vi scuotera’ dicendo ‘facciamo l’amore’ e voi molto volentieri accetterete…. E questo e’ uno dei lati positivi..e Il vero motivo dell’investimento.

Il cinno non dorme mai.

Anzi quasi mai,e Il problema si pone quando decide di dormire.
Perche’ e’ scientificamente provato che Il cinno trova riposo solo nella posizione stella marina,occupando tutto lo spazio disponibile,costringendovi a dormire sul divano o sul tappeto.

Ma Il cinno/a si annoia facilmente,e questo dovete tenerlo presente da subito se decidete di intraprendere con lui una relazione.
Il cinno dichiara amore eterno al secondo appuntamento ma altrettando repentinamente Il cinno decidera’ che tutto sommato non siete abbastanza divertenti,interessanti o semplicemente che di voi ne ha abbastanza.

Perche’ in fondo…. Il cinno e’ bastardo.
Ma irresistibile.

Annunci

~ di muchadoaboutnoth1ng su novembre 4, 2009.

8 Risposte to “Anatomia del Cinno // Reprise”

  1. STANDING OVATION!
    AHAHAHAHHAHAHAHHAHAHHA!!!

  2. Ommioddio, età a parte sono proprio cinno! ahahahahhahahahah
    Cioè ma essere educato alle icone, farmi comprare i dvd ecc… tutte cose che state facendo con me! Aiuto son cinnooooo 😀

  3. Beps.. : )))))
    Tutti siamo stati cinni Paolo, l’importante è uscirne ahahahah!

  4. Io cmq come tag avrei messo anche qui MERYL, sempre di icone si parla..
    ahahahhahahahhahaha!

  5. Mi sono ribalatato ancora una volta! Comunque queLo è proprio Samantho ahahah

  6. No no non istruirei mai un cinno sulla Meryl Beps, è una cosa troppo grande e il disaccordo porterebbe alla rottura immediata della coppia : ))

  7. Questo post è semplicemente meraviglioso! Grazie di averlo riproposto.. la tentazione del cinno è irresistibile, ma le tue parole sono un monito.

    Una volta feci vedere a un cinno “Marie Antoinette”. Si lamentò del finale perchè “non si capiva come andava a finire”. “Non sai che fine ha fatto Maria Antonietta?” “No”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: