Tree of Life // A movie in Pictures

E’ un post rischioso.

Tra poche ore questo film potrebbe essere incoronato come il migliore del festival di Cannes, e  il mio post rimarrebbe scolpito sulla roccia con un unico risultato: Non l’ho capito. Cioè non ho capito il film Palma D’Oro. Vergona.
Ma mi rassegno, perchè dopo giorni di riflessioni in cui ho cercato di dare un senso a ciò che ho visto, dei significati nascosti dietro ai Geyser e alle tende, depongo le armi e mi dichiaro sconfitta: proprio non ce l’ho fatta.

La delusione è stata cocente perchè dal trailer poteva essere il film dell’anno, come minimo. Fotografia, musiche, cast eccezionale: tutto faceva ben sperare insomma grazie alla nuova e sviluppatissima arte ovvero quella del trailer truffaldino.
Invece…Un incubo. Restare seduta su quella sedia per due ore e mezza dopo una giornata di lavoro non è stato un piacere ma un’agonia. Perchè se per la prima ora mi sono lasciata semplicemente trasportare dalle immagini a bocca aperta perchè, questo posso concederlo a Terence, non è cosa di tutti giorni NON CAPIRE UNA FAVA  di quello che sta succedendo. Ma più i minuti passavano, e con loro i ciuffi d’erba e le sequoie, e più si faceva strada nella mia (e non solo nella mia) mente un pensiero che andava alzandosi di volume attimo dopo attimo: Fermi tutti, qui Malick ci sta prendendo tutti per il culo.

Già perchè più ci penso, e più cerco di darmi delle spiegazioni e delle interpretazioni, più mi innervosisco. Perchè va bene essere criptici e nascondere montagne di significati dietro oggetti o scene (amo Von Trier, Kubrick e Lynch mica per niente)..ma così, mettendo cose a caso per dare una parvenza di superiorità a tutta la pellicola di modo che poi uno esce di sala dando ad un documentario di National Geographic milioni di significati diversi perchè non vengono forniti allo spettatore i minimi spunti per l’interpretazione: No, questo non l’accetto.

E non accetto neanche di amarlo a prescindere perchè non l’ho capito, perchè fa tanto cinema colto fingere di capire l’incomprensibile, quindi eccomi qui, a mio rischio e pericolo, a fornire insieme al mio compagno di merende Uzzo  (a cui va il merito di aver selezionato ciò che segue) la nostra personalissima recensione di Tree of Life. Engioi.




Advertisements

~ di muchadoaboutnoth1ng su maggio 22, 2011.

9 Risposte to “Tree of Life // A movie in Pictures”

  1. Nasce così un nuovo modo di fare le recensioni. Ti prego, utilizziamolo. Facciamo un brainstorming per tutte le ciofeche che vediamo… secondo me oltre a essere meno incazzati noi, facciamo ridere un sacco di persone. Insomma, una catarsi per aver perso 2 o più ore a vedere roba che si muove, dialoghi a caso, immagini random e tutto quello che segue. Tipo, anche Hereafter se lo meritava, ma sarebbe stato triste Damon + Caterina Vertova + orsetti di peluche galleggianti + tsunami + metropolitana + gemelli + spiaggia stavolta sfocatissima + chef Tony + clinica svizzera

  2. Oddio vi amo!!! Tra l’altro mi ero dimenticato completamente della maschera.. dio mio l’incazzo che non ho provato in quel momento..

  3. Cioè, ma dopo le risate che sono durate almeno 10 minuti la cosa che fa ancora più ridere è che è davvero così il film!AHAHAHAHHAHAH!Cioè, non è una presa per il culo, è davvero così!ahahahhahahah!Io sto maleeeeeeeeeeeeee!!!!!!!
    Meravigliosi.

    • E rido ancora di più se penso che a Bologna l’hanno trasmesso per una settimana con i rulli invertiti e nessuno se ne è accorto. Cioè. Dai. Ahahahhahahaha!

  4. …E non accetto neanche di amarlo a prescindere perchè non l’ho capito, perchè fa tanto cinema colto fingere di capire l’incomprensibile…APPLAUSE!! 😀

    And now : God Wants to talk to you!

  5. ahaha, recensione puntualissima!
    Cmq devo dire che molte puntate di Super Quark gli fanno le scarpe a The Tree of Life in quanto a tensione narrativa

  6. Io non lo ho visto, ma proprio oggi su Facebook ho letto uno che scriveva:
    “The Tree of Life: amo questo film!”
    Secondo me non ci ha capito un cazzo manco lui, ma come hai detto tu fa molto colto fingere di aver capito…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: